03 Dic VALMEX

L’azienda

Valmex opera nel settore della produzione di scambiatori di calore ed è tra i principali produttori a livello mondiale di scambiatori in rame e alluminio per caldaie domestiche murali a gas. Lo stabilimento dell’azienda è stituato a Lucrezia di Cartoceto, a poca distanza da Pesaro, e occupa circa 130 dipendenti, per un fatturato complessivo 2010 di circa 30 milioni di euro. Valmex è parte del Gruppo Meccanica Valle Metauro (MVM), le cui aziende sono specializzate nell’attività di stampaggio industriale a freddo di metalli. Oltre a Valmex, il gruppo è composto da M.V.M., specializzata nella produzione di stampati a freddo, e Realmec, specializzata nella produzione di stampi per lamiera e per iniezione di materie termoplastiche.

L’applicazione

L’azienda è cresciuta notevolmente a partire dalla fondazione e l’elevata complessità dei processi aziendali ha portato alla sostituzione del vecchio sistema gestionale. Infatti, tale sistema costringeva le funzioni aziendali, in particolare l’Amministrazione, a onerose attività manuali di raccolta e consolidamento dei dati provenienti dalle diverse funzioni, allo scopo di elaborare il bilancio aziendale e la reportistica di controllo. Tale attività, oltre a comportare costi elevati, non consentiva al Management di avere a disposizione in tempi brevi le informazioni circa l’andamento dell’azienda. Un secondo fattore che ha determinato la sostituzione del vecchio gestionale, è stata la necessità di integrare maggiormente le diverse funzioni aziendali, favorendo la gestione per processi. Valmex ha quindi adottato Infor ERP LN grazie alla collaborazione con Infor e CDM TecnoConsulting, con un progetto durato 7 mesi tra l’inizio dell’analisi e la fine del go-live.

Il nuovo ERP supporta in modo esteso i processi aziendali: la Produzione, le Vendite, gli Acquisti, la Logistica e l’Amministrazione. Il Database del nuovo sistema gestionale consolida al proprio interno dati provenienti dalle diverse funzioni aziendali di Valmex, che vengono analizzati in modo centralizzato e concorrono a formare il patrimonio informativo dell’azienda. Dal punto di vista operativo, le funzioni aziendali che hanno maggiormente beneficiato del nuovo sistema sono la Produzione, gli Acquisti e la Logistica, che sono ora in grado di gestire il ciclo produttivo, di pianificare l’acquisto di materie prime e di gestire il magazzino in modo integrato con l’Ufficio Vendite. Ora, infatti, gli ordini registrati all’interno dell’ERP vengono segnalati al personale amministrativo e di magazzino per la predisposizione delle spedizioni in relazione alla giacenza dei prodotti ordinati. I reparti produttivi hanno visibilità sulle scorte di materie prime e di prodotti finiti e possono pianificare in modo più efficiente la propria attività. L’Ufficio Acquisti, in base al livello delle scorte, predispone il riordino delle materie prime tenendo conto dei tempi medi di consegna del fornitore. I dati generati da ciascuna area sono a disposizione dell’Amministrazione che è supportata dal nuovo sistema nella gestione dei documenti di trasporto e delle fatture passive e attive, allineate in modo preciso con gli ordini di acquisto e vendita. Inoltre, è ora possibile calcolare correttamente il valore delle scorte in magazzino, tenendo conto dei costi industriali per i lotti di prodotto finito e del costo di acquisto per le materie prime.

I benefici

L’implementazione del nuovo ERP internazionale rappresenta per Valmex un investimento rilevante per il valore strategico e l’impatto sull’organizzazione. Ora, l’azienda ha a disposizione un sistema gestionale che assicura la raccolta dati, l’elaborazione e l’analisi delle informazioni aziendali a garanzia di un maggior supporto decisionale per i vertici di Valmex. Il nuovo ERP sta permettendo all’azienda di monitorare le performance aziendali attraverso procedure più formalizzate, contribuendo a diminuire l’impatto di attività a basso valore aggiunto prima gestite manualmente. Attraverso i dati messi a disposizione dal sistema, sarà possibile, entro la fine dell’anno, monitorare in maniera precisa i Key Performance Indicator, con diversi livelli di dettaglio grazie a un sistema di controllo di gestione basato su reportistica standardizzata e condivisa. Inoltre, è migliorata la collaborazione tra le diverse aree aziendali, favorendo la gestione per processi dell’azienda. Valmex intende estendere ulteriormente l’utilizzo del nuovo ERP, implementando funzionalità a favore dell’integrazione di filiera con clienti e fornitori, con l’utilizzo di codici a barre e file di interscambio dati